Come nascondere le cicatrici

I segni sul corpo possono essere fonte di disagio, sia estetico che psicologico. Ecco tre consigli per occultare le cicatrici al meglio

Tutte portiamo delle cicatrici: alcune di noi, purtroppo, anche esterne. Se per gli uomini essere segnati sul corpo in alcuni casi può essere addirittura motivo di vanto, per le donne generalmente rappresentano una fonte di disagio e insicurezza.

Foto: Pinterest

Foto: Pinterest

Ecco qualche dritta per camuffarle al meglio:

Prodotti ad hoc. In farmacia potete trovare dei prodotti appositi per imparare a nascondere le cicatrici: stiamo parlando dei cerotti al silicone e delle pomate da applicare sulla zona interessata. I primi sono indicati per ogni genere di cicatrice e vanno portati per 10 ore al giorno per un periodo di un paio di mesi, con l’effetto di schiarire il segno e di ridurne la dimensione. Le pomate, invece, uniformano poco per volta il colore della zona cicatrizzata con quello della pelle e anch’esse vanno applicate con costanza.

Parola d’ordine: camouflage. Per coprire le cicatrici con il trucco bisogna tenere sempre ben presente che il tessuto cicatrizzato è molto meno permeabile della pelle normale, motivo per cui servono correttori e fondotinta appositi, con un’altissima concentrazione di pigmenti. Per il nostro scopo, passiamo prima un gel trasparente sulla zona interessata e applichiamo un correttore verde che può essere picchiettato o sfumato. Dopo il correttore, scatta l’ora del fondotinta: i toni rosati sono i migliori per nascondere le imperfezioni. Il trucco camouflage è utilizzato, oltre che per nascondere le cicatrici, anche per nascondere i tatuaggi.

Utilizzate una protezione altissima. I raggi UV oltre a essere dannosi per la pelle sono un disastro per le cicatrici perché le scuriscono, rendendole ancora più evidenti. Senza contare che c’è anche il rischio che si irritino e si ‘gonfino’. Per proteggere al meglio la zona, applicate una protezione solare 100, ovvero uno schermo totale, da stendere più volte nel corso della giornata, anche in città.

Share