02lug
2013

Se avete adorato Mr Grey...

di Marta Perego

Quando ho incontrato E L James, l'autrice delle Cinquanta sfumature, mi ha confidato: «Scrivo di sesso per far prendere alle donne una vacanza dalla vita di tutti i giorni». Una fuga, si sa, a suon di frustini, palline, orgasmi a ripetizione e divaricatori anali, il tutto edulcorato dal sogno dell'amore assoluto. Risultato: 70 milioni di lettrici e la corsa sfrenata degli editori alla caccia del nuovo caso d'oro.
Su Glamour di Luglio in edicola.

Se avete adorato Mr Grey...

Eccolo qui: sulla copertina di Beautiful Bastard c'è un distinto signore che si aggiusta il polsino accanto al claim "Il perfetto mix tra sesso, amore e insolenza". È uscito negli Usa e ci sono già due seguiti: Beautiful Stranger e Beautiful Bitch. La frma, Christina Lauren, è uno pseudonimo: lo hanno scritto due amiche a quattro mani. Essendo io un'esperta di sex seller, potevo aspettare che fosse tradotto in Italia? No. Mi sono lanciata e l'ho letto (lo trovate su amazon.it).  

LA PRIMA VOLTA
Il copione è dei più classici: lui, Bennett Ryan, è il boss bello e dannato. Lei, Chloe Mills, la migliore stagista che ogni manager vorrebbe avere. La passione esplode in una sala riunioni. Lui non riesce a resisterle mentre lei snocciola dati, numeri e slides. Le tocca la schiena, la gonna e infne, senza che nemmeno lei se ne accorga, le dita di lui iniziano a giocare a morra cinese con le sue mutandine. «Non riuscivo a dirgli di allontanarsi così gli ho guardato la lampo», dice lei mentre lui, dopo un «Fuck! You are wet» e morsi sul collo, trae il suo dado e benvenuta ossessione (scusate i doppi sensi ma se non si usano in questi contesti...). I

LUOGHI DEL DELITTO
Lo fanno in bagno, in ascensore, nello sgabuzzino e anche nel camerino di un negozio di intimo. Il capo tutto d'un pezzo ha una debolezza: non ce la fa a non inflarsi nella giacca le mutandine di Chloe. Altro desiderio: che lei alla fne lo ringrazi, sempre, per averla fatta godere.

LA MOLLA DELL'ECCITAZIONE
È l'odio reciproco, i due si detestano: lei lo chiama "bastard" e lui "bitch" (il nuovo libro si intitola infatti Beautiful Bitch). La domanda sorge spontanea: quanto delle Sfumature c'è nella nuova serie? Anche qui abbiamo tanto sesso (con annessi gemiti gioiosi), certo. Chloe però, a differenza di Ana, è una ragazza che sa quello che vuole e che non ha paura di lasciare Bennett in piedi in una sala conferenze con i pantaloni abbassati. Lui, anche se si mostra "bastard" con lei, dentro ha un cuore di cioccolato al latte: non riesce più a fare sesso con altre donne e non fa che pensare a quella ragazza che lo fa tanto dannare. E poi è una coppia con le idee più chiare: nelle Cinquanta sfumature di grigio si arriva al dunque a pagina 150. Qui a pagina 10.

Commenti