Beauty Show

Glamour Beauty Show: un evento anche per le sportive

Traning con Nike e una novità: Fitprime

Venerdì 21 e sabato 22 ottobre si è svolto il primo evento di Glamour interamente dedicato alla bellezza: il Glamour Beauty Show. Entrambi i giorni presso l’Auditorium del Super Studio Più di Via Tortona a Milano, si sono tenuti talk con grandi personalità della ricerca scientifica, della cultura, dell’immagine e del fashion.
Naturalmente la bellezza passa dal nostro corpo e dal modo in cui ce ne prendiamo cura. Quale modo migliore che prendersene cura attraverso lo sport e il movimento? Che cosa poteva trovare una fitness addicted come me al Glamour Beauty Show?
Glamour ha pensato anche alle fitness girl ed ha organizzato insieme a Nike una sessione di HIIT& relax. Che cos’è HIIT? Hit significa High Intensity Interval Training ed è un metodo di allenamento che, secondo diversi studi, favorisce il dimagrimento più di qualsiasi altro workout. I vantaggi? La facilità dell’esecuzione degli esercizi e il tempo minore impiegato per eseguirli. La coach Cecilia Migliosi ha fatto divertire e sudare un gruppo di 30 fortunate ragazze che hanno avuto il piacere di provare le nuove Nike Air Zoom Strong e avere in regalo una maglia in tessuto tecnico Dry fit Nike. Scarpe approvate per la sessione di HIIT e non solo: tanto fashion da poterle mettere tutti i giorni, anche per andare a lavoro.

nike shoesFortunatamente dopo questa sudata nella trend gallery c’era la possibilità di scoprire le novità make-up (e, perché no, farsi truccare) da Lancôme, Dior, Shiseido, Mac, Bionike e Chanel e di farsi la piega o un’acconciatura da Phyto. Il risultato è stato questo.

phyto phyto acconciaturaInoltre 11 startup italiane ed europee vicine al mondo della bellezza presenziavano al Glamour Beauty Show, ma una in particolare ha attirato la mia attenzione. FITPRIME: l’app che rivoluziona il mondo delle palestre. Che cos’è e come funziona? L’utente scarica l’app gratuita, attiva la localizzazione e può scoprire i centri sportivi in cui allenarsi anche in base ai suoi interessi. Non è necessario fare abbonamenti in palestra, l’utente può scegliere di pagare subito un ingresso giornaliero in un preciso centro oppure un abbonamento mensile che consente l’ingresso in tutte le palestre affiliate a FITPRIME. I centri che aderiscono, posso garantirvi, sono di alto livello. Perfetta per una persona come me che vuole cambiare sempre e provare anche nuovi metodi allenamento, ma perfetta anche per chi si sposta frequentemente per lavoro e non ha mai orari e luoghi fissi. Per ora è presente solo a Milano, a Roma e a Firenze, ma siccome l’idea è innovativa e funziona, credo che presto la troveremo in tutta Italia.

fitprime

Share