Una vlogger lancia il trend del condom-blender. Noi vi proponiamo la versione “posh”

Pensavamo di aver visto e scoperto tutte le frontiere beauty possibili e immaginabili. E invece la vlogger Laila Tahri ci ha fatto ricredere. Non convinta al 100% del beauty blender, perché – a detta sua – assorbe troppa quantità di prodotto, ha deciso di fare un esperimento nuovo, davvero insolito (per non dire trash). Quello di stendere il fondotinta sul viso con l’aiuto di un preservativo, per rendere l’applicazione più fluida. Ha lavato il condom, per eliminare i residui di lubrificante troppo aggressivo per la pelle, ha inserito il blender e ha iniziato a picchiettare sul viso il fondotinta. Risultato: funziona. E le oltre 373.000 visualizzazioni, dimostrano che qualcuno ha avuto il coraggio, se non di provarlo, almeno di vedere il video. Noi vi lanciamo la sfida, ma vi proponiamo una variante più posh del condom-blender: quello di usare i guanti in lattice. Anche qui lavateli bene per eliminare la polvere al loro interno e…sperimentate!

Share