Curvy Pride, la rivincita delle Plus Size

Curvy Pride, la rivincita delle Plus Size

Non le solite top magre, diafane, absolutely slim. Qualcosa sta cambiando nel panorama della moda e sulle passerelle cresce l’attenzione per la differenza: le curvy size. Da Evans a Marina Rinaldi, alle Fashion Weeks sfilano anche marchi di taglie plus size, con capi presentati da modelle rigorosamente curvy. Tra le

Leggero e magnetico. Un profumo very sexy

Leggero e magnetico. Un profumo very sexy

Un intreccio di legni rasserenanti, petali trasparenti e calde note ambrate. Questa gli ingredienti selezionati dal naso Nicolas Beaulieu per il nuovo Aromatics in White di Clinique. Dedicato a tutte le donne alla ricerca di una fragranza leggera, elegante e personale, è l'evoluzione del più intenso Aromatics Elixir, il best

Tartan chic

Tartan chic

Pull in lana check (€ 362). Equipment. www.equipment.fr Jeans skinny (€ 75). Cheap Monday. www.cheapmonday.com Bauletto tricolor (€ 1.695). Bally. www.bally.it Sneakers in pelle (€ 110). Converse. www.converse.com

I segreti beauty di Twin Peaks

I segreti beauty di Twin Peaks

Un ritorno nella misteriosa Twin Peaks? Ebbene sì. Proprio i suoi creatori David Linch e Mark Frost, che 25 anni fa ci hanno lasciato in bilico tra sogno e realtà, buoni e cattivi, mondo reale e immaginario, sono stati di parola, riunendo ancora una volta l'intero cast per il gran

Cosa si nasconde dietro il lato b delle celebrities?

Cosa si nasconde dietro il lato b delle celebrities?

Alto e marmoreo, come quello della modella brasiliana Izabel Goulart oppure pieno, come quello della cantante Shakira... Avere il lato b delle celeb si può e senza ricorrere alle protesi al silicone, ormai, forse, destinate a finire al museo grazie alle nuove frontiere della chirurgia estetica. Il dottor Roul Novelli,

Gwyneth Paltrow crea il suo trucco

Gwyneth Paltrow crea il suo trucco

Esperienza lavorativa: attrice da Oscar. Interessi: beauty. Ambizioni: inventare quel prodotto che manca nel mio beautycase. Potrebbero essere queste le caratteristiche che hanno convinto chi ha dato a Gwyneth Paltrow il lavoro di direttore artistico di un marchio make-up. Dall'Oscar al trucco? Non è un percorso così imprevedibile, di questi